.

.

The Silmarillion, prima edizione inglese Allen & Unwin 1977

The Silmarillion










J.R.R. Tolkien
a cura di Christopher Tolkien
George Allen & Unwin, Londra
 1st/1st 1977 HBDJ
Copia riservata per la vendita in UK
ISBN: 0 04 823139 8
Rilegato con sovraccoperta

Questa è la prima edizione inglese ad essere stata pubblicata, la casa editrice è ovviamente la Allen & Unwin.
Il libro è stato stampato in circa 800.000 copie.






Come per la prima edizione italiana del 1978 che potete trovare QUI anche in questa sono presenti delle illustrazioni sul retro raffiguranti gli emblemi di alcune casate e alcuni personaggi del libro, inoltre il bordo superiore delle pagine è di colore blu.
In particolare dall'alto a sinistra proseguendo in ordine troviamo:

L'emblema di Fingolfin, figlio di Finwë e fratellastro di Fëanor, ha un evidente somiglianza con quello del padre e del fratello.
- L'emblema di Eärendil con evidente richiamo al Silmaril (quello recuperato da Beren e Luthien) che con la barca Vingilot trasportò ad Aman al fine di ottenere l'aiuto dei Valar.
-L'emblema di Idril Celebrindal, un fiordaliso stilizzato in motivo ornamentale ed era chiamato Menelluin (azzurro cielo)
- L'emblema di Elwë è una luna alata circondata da stelle
- L'emblema di  Fëanor dove le  fiamme che appaiono nello stemma sono da associarsi sia al suo nome (Feanáro «Spirito del Fuoco») sia alla sua attività di fabbro (oltre ad avere un evidente somiglianza con quello di Finwë e di Fingolfin) 

Particolarità:



La libreria inglese da cui ho acquistato il libro, oltre ad avermi venduto una copia più che perfetta è stata così gentile da aver allegato allo stesso anche due articoli di giornale molto interessanti del "The Sunday Times" e "Observer" che parlano di J.R.R Tolkien entrambi usciti nello stesso anno di pubblicazione del libro (1977).






Nessun commento:

Posta un commento

Ringraziamenti

Un sentito grazie va a "Tolkieniano", grande appassionato di J.R.R Tolkien come me e proprietario di una bellissima e grandissima collezione delle sue opere e non solo.
Grazie perchè con molta gentilezza mi ha permesso di poter trarre spunti e recuperare informazioni dal suo lavoro.

Vorrei inoltre ringraziare Luca, grande amico anche lui appassionato di Tolkien che mi ha aiutato a revisionare il sito e a correggerne gli errori mentre l'ultimo grazie va a Dario, che mi ha permesso di reperire la maggior parte dei volumi rari presenti nella collezione.